West Nile Virus: da dicembre sospese tutte le misure di prevenzione per l’Italia

A partire dal primo dicembre 2019 saranno sospese tutte le misure locali e nazionali finalizzate alla prevenzione della trasmissione dell’infezione da West Nile Virus (WNV).

Lo comunica il Centro Nazionale Sangue in una circolare diramata oggi in cui si riferisce che tali disposizioni tengono conto delle “attuali evidenze epidemiologiche, che dimostrano l’assenza di nuovi casi umani di malattia da WNV dal mese di novembre, e dell’andamento climatico stagionale”.

Restano in vigore le misure precauzionali per soggiorni negli Stati Uniti e Canada: in questi casi la sospensione applicata è di 28 giorni dal rientro.

Fonte: AVIS Nazionale