Ricerca sulle malattie genetiche rare: anche quest’anno si rinnova la collaborazione tra AVIS Nazionale e Fondazione Telethon

Una raccolta fondi, attraverso l’acquisto dei tradizionali “Cuori di cioccolato”, per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare e dare speranza a tanti pazienti e alle loro famiglie. Si rinnova anche quest’anno la collaborazione tra AVIS Nazionale e Fondazione Telethon. Una collaborazione ormai consolidata da anni, ma che in questo 2020 assume un significato ancora più importante.

Il Covid-19 ha messo a dura prova la nostra resistenza di esseri umani e il nostro sistema sanitario, ma la passione e l’impegno di tutto il mondo del volontariato ha permesso di continuare a garantire l’autosufficienza di sangue ed emocomponenti, nonché terapie salvavita per migliaia di pazienti cronici. Il nuovo aumento di contagi che si sta registrando in diverse regioni italiane deve chiamare ciascuno di noi a una maggiore responsabilità verso la salute di tutti. Responsabilità, però, significa anche consapevolezza di come la ricerca scientifica non possa permettersi batture d’arresto. Ecco perché sarà importante dare comunque il nostro contributo per far sì che la macchina della solidarietà non si fermi.

La Maratona Telethon prenderà il via ufficialmente il prossimo 12 dicembre con una prima serata su Rai1 e proseguirà durante la settimana, a partire dal 14, con i programmi contenitore che ospitano il messaggio della Fondazione. Le sedi di AVIS sparse sul territorio nazionale hanno ricevuto il materiale informativo e la scheda di adesione su come fare per sostenere Telethon e la ricerca.

La vita e le speranze di tanti pazienti dipendono dalle nostre scelte e dai nostri comportamenti.

Fonte: AVIS Nazionale