Finanziamento ai progetti per il Terzo Settore, ecco i termini e le scadenze per la presentazione delle domande

Le ore 15:00 del 1° settembre 2020. È il termine ultimo entro il quale sarà possibile presentare le domande di ammissione al finanziamento per i progetti relativi al Terzo Settore per l’anno in corso.

Lo ha comunicato il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con la pubblicazione del Decreto Direttorialedello scorso 9 luglio e l’Avviso 2/2020 in cui sono indicati i criteri di selezione e di valutazione, le modalità di assegnazione ed erogazione del finanziamento, le procedure di avvio e l’attuazione e rendicontazione degli interventi finanziati.

Le risorse per l’esercizio finanziario 2020 destinate a iniziative e progetti di rilevanza nazionale sono pari a 12.630.000euro. Come si legge nell’Avviso, “il finanziamento ministeriale complessivo di ciascuna iniziativa o progetto, a pena di esclusione, non potrà essere inferiore a € 250.000, né superare l’importo di € 750.000, così da promuovere lo sviluppo di sinergie partecipative tra gli enti proponenti, evitando al contempo la frammentazione degli interventi”.

La quota di finanziamento ministeriale, a pena di inammissibilità, non potrà superare:

– l’80 % del costo totale del progetto approvato qualora esso sia presentato e realizzato da associazioni di promozione sociale o da organizzazioni di volontariato anche in partenariato tra loro;– il 50% del costo totale della proposta approvata qualora essa sia presentata e realizzata da fondazioni del Terzo settore.

Le proposte progettuali che prevedono una partecipazione, in regime di partenariato, di fondazioni con associazioni di promozione sociale e/o organizzazioni di volontariato, potranno richiedere un finanziamento non superiore al 50% del costo totale previsto, indipendentemente dal numero di fondazioni coinvolte e dal ruolo assicurato da esse all’interno del progetto.

La domanda, in base alla documentazione indicata dal ministero nell’Avviso, dovrà essere inviata all’indirizzo dgterzosettore.div3@pec.lavoro.gov.it, pena l’esclusione, entro le ore 15:00 del 1° settembre 2020.

Fonte: AVIS Nazionale