AVIS piange la morte a 101 anni di Pinuccia Moscatelli

Ci ha lasciato stamattina, all’età di 101 anni, Pinuccia Sancini vedova di Giorgio Moscatelli, uno dei pionieri della nascita di AVIS insieme al dott. Vittorio Formentano.

La morte è avvenuta a Milano e a darne notizia è stata la cara nipote Renata, che l’ha seguita e accudita con amore negli ultimi anni.

Lo scorso dicembre, a conclusione degli eventi per il 90mo anniversario di AVIS, una delegazione di AVIS aveva fatto visita alla signora Moscatelli per consegnare una copia del fumetto ‘Il colore della vita’, che racconta la storia dell’associazione attraverso la grande amicizia tra il marito Giorgio e Formentano.

Pinuccia è stata per decenni insieme a Giorgio una delle colonne dell’Associazione, favorendone la diffusione in tutta Italia.

Ai familiari di Pinuccia AVIS porge le più sentite condoglianze, conservando un ricordo vivo di tutto quanto Pinuccia ha rappresentato in una storia che ha oggi più di 90 anni e coinvolto milioni di cittadini italiani.

Fonte: AVIS Nazionale