AVIS e CSAIn insieme per promuovere sport e impegno sociale

È stato siglato il protocollo d’intesa e di collaborazione tra AVIS e CSAIn (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), l’Ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) e dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico).

La firma è avvenuta il 29 novembre a Brescia, in presenza del Presidente di AVIS Nazionale Gianpietro Briola e del Presidente di CSAIn Luigi Fortuna.

Per AVIS erano presenti anche i consiglieri Pierangelo Colavito e Roberto Tognacca.

Tramite il protocollo d’intesa e di collaborazione, di durata biennale, le due associazioni si impegnano a sostenere, promuovere e divulgare tra i loro soci e nella collettività i rispettivi valori distintivi, la diffusione di stili di vita sani, del dono del sangue, la pratica dello sport, la cura della salute, la solidarietà e l’impegno civico anche attraverso le rispettive sedi regionali, provinciali e comunali.

Questa collaborazione – sottolinea il Presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briola – conferma l’impegno di AVIS nei confronti dei valori dello sport e degli stili di vita sani. Per noi è ancora più importante perché avviene alla vigilia di un anno che vedrà l’Italia protagonista con la giornata mondiale del donatore di sangue ”.

“Lo sport è un bene prezioso, è educazione alla salute e influisce positivamente sulla qualità della vita. Lo sport per tutti è un elemento di unione e di aggregazione, si fonda sul rispetto e sulla partecipazione, non mira al risultato ad ogni costo ma ad una sana competizione. Lo sport per tutti è a misura di persona e tiene conto delle diversità e delle possibilità di ognuno”, ha ricordato anche questa volta Luigi Fortuna, Presidente di CSAIn.

“Per quella che è la mia esperienza – aggiunge Giacomo Crosa, Presidente Onorario di CSAIn e volto storico del giornalismo sportivo – credo che questo protocollo abbia un valore straordinario per la promozione dello sport come momento di integrazione e socializzazione, in quanto permette di confrontarsi sulle tematiche sociali affrontate da AVIS. Credo che questa collaborazione possa essere uno strumento efficace per lanciare messaggi positivi a tutta la nostra comunità”.

Scarica il testo del protocollo d’intesa

Fonte: AVIS Nazionale